Sei in grado di dare il giusto prezzo alla tua casa?
Sei in grado di dare il giusto prezzo alla tua casa?
Annalisa Motta
Consulente tecnico commerciale Puntocasa Network
giovedì 15 luglio 2021

Sei in grado di dare il giusto prezzo alla tua casa?


Quando l'idea di vendere casa inizia a fare capolino nella tua mente e si inizia a parlarne in famiglia, uno dei primi quesiti che ci si pone è relativo proprio al valore ed al prezzo. Quanto potrò ricavare dalla vendita? Come faccio per ottenere il massimo possibile?

Il prezzo a cui proporre l'immobile è un dato che deve collocarsi perfettamente sul mercato per ottenere interesse e portare potenziali acquirenti alla tua porta. Un prezzo sbagliato è come un autogol, non avrai contatti e sarai costretto a rivederlo anche più volte con grave pregiudizio sull'attività di vendita.

5 SUGGERIMENTI IMPORTANTI PER AIUTARTI A DEFINIRE IL GIUSTO PREZZO DI CASA TUA

 1) Il valore e’ influenzato dal mercato: analizza le altre offerte

Per effettuare la valutazione della tua casa dovrai prendere in considerazione i dati del mercato per stabilire il prezzo più corretto. Dovrai inoltre prendere in considerazione le caratteristiche attraenti e i fattori negativi della tua casa, del contesto e del quartiere, di quegli elementi che differenziano il tuo immobile dagli altri in concorrenza con il tuo.

Si, perché hai dei concorrenti nella vendita della tua casa!

Ti accorgerai navigando un po' sui vari portali immobiliari (immobiliare.it, casa.it, idealista.it, ecc) che in questo momento ci sono in vendita case simili alla tua in termini di zona, contesto e dimensioni: sono le stesse case che insieme alla tua guarderà e analizzerà ogni potenziale acquirente! Ci sono altre abitazioni come la tua in vendita sul tuo territorio? Hai visto gli annunci? Cosa ne pensi del prezzo che richiedono? Hai confrontato quelle case con la tua? In quali caratteristiche la tua è più appetibile? In quali lo è meno?

Questa indagine non è semplice ma la devi proprio fare, perché il tuo immobile deve essere in grado di superare una "selezione concorrenziale", deve farsi notare, deve farsi scegliere, deve avere il prezzo giusto!

2) Conosci la tua casa e il tuo quartiere?

Per calcolare il giusto prezzo, devi conoscere in maniera approfondita la tua casa, il  contesto ed il quartiere. Devi conoscere quei dati che hanno una qualche relazione con il prezzo: i fattori che lo determinano, che lo influenzano e che lo rifiniscono.

  • qual è la metratura commerciale della tua casa? E degli accessori quali balconi, cantina, box? 
  • qual è la classe energetica della tua abitazione?
  • a quanto ammontano le spese condominiali annuali di gestione?
  • ci sono opere straordinarie in previsione? Ne conosci già il costo?
  • sono stati venduti immobili simili nel tuo contesto?  Ne conosci il prezzo?
  • il tuo quartiere si sta rivalutando? Quali servizi sono presenti come scuole, negozi, centri sportivi, parchi o zone verdi? 
  • I collegamenti con i centri urbani importanti sono facilitati da comodi collegamenti stradali, dalla presenza di stazione ferroviaria o altri mezzi pubblici?

Sei in grado di recuperare tutte queste informazioni? Allora continua la lettura!
Altrimenti rivolgiti a uno dei nostri consulenti

Contattaci

3) Prova i calcolatori dei prezzi online per orientarti

Ti consigliamo di provare un calcolatore di prezzi di quelli integrati nei portali immobiliari. I portali utilizzano i prezzi di vendita di immobili simili al tuo (caricati da altri utenti) e i dati medi di mercato per prevedere approssimativamente il valore della tua casa.

Inserisci l'indirizzo della tua casa ed alcune caratteristiche che ti verranno richieste come metratura, piano, accessori, classe energetica e otterrai una indicazione di massima sul valore con un prezzo minimo, un prezzo massimo ed un prezzo stimato (che rappresenta una media tra i due precedenti).

Pensi che questo valore sia quello corretto?  In realtà devi considerare i calcolatori di prezzi online solo  come riferimento indicativo!

Il motivo principale è che  non hanno la capacità di leggere le sfumature del mercato come potrebbe fare un agente immobiliare che quotidianamente ha a che fare con il territorio, secondariamente devi tenere presente che si basano su dati che hai inserito tu e che potrebbero non essere corretti al 100% (soprattutto per le metrature).

Inoltre l'algoritmo ha come basecn i prezzi degli immobili caricati sul portale, dunque il risultato tiene conto solo dei prezzi "richiesti" e non dei reali prezzi di vendita che possono aver subito riduzioni in sede di trattativa: il prezzo pubblicizzato non è quasi mai il prezzo di vendita

In ultimo, ogni portale utilizza algoritmi differenti che portano a valori alle volte anche notevolmente distanti uno dall'altro. Quale sarà quello corretto?

Te la senti di sceglierne uno e di dare quel prezzo al tuo immobile?

Considerateli quindi un semplice punto di partenza per un orientamento sulla fascia di prezzo nella quale ti stai collocando.

4) Non farti guidare dalle emozioni

Molti venditori pensano che la loro casa valga più delle altre della stessa categoria, più di quella identica del suo vicino, più anche se è in periferia. Perché? Perché ci sono ricordi. Perché c'è sentimento. Perché c'è orgoglio.

Ma devi rimanere obiettivo quando definisci il prezzo alla tua casa. Dopo tutto, gli acquirenti non conosceranno la storia della tua casa e ciò che la rende speciale per te potrebbe essere qualcosa che non li attrae.

Quanto più possibile, metti da parte l'attaccamento emotivo alla tua casa, sarà più facile e semplice arrivare a definire un numero.

5) Fai fare un’analisi anche al tuo partner e confrontate i risultati

Qualcun altro decide con te? Parla con il tuo partner del valore della vostra casa. Potreste fare analisi di mercato ognuno per proprio conto e confrontarvi prima di arrivare ad una conclusione. E' un processo fondamentale, perchè nella vendita della casa dovrete adottare una linea condivisa per definire il prezzo di vendita e poi con il cliente offerente per portare a termine una trattativa.

Sei soddisfatto del valore che hai ottenuto oppure le tue idee sono ancora più confuse?
Hai capito che la valutazione immobiliare non è cosa semplice?

CHIEDI UNA CONSULENZA AD UN AGENTE IMMOBILIARE PUNTOCASA

Il numero che trovate al temine di ogni annuncio di casa in vendita deve essere il risultato di un'analisi di molti fattori che arrivano a definire un VALORE e quindi un prezzo. Quello che Puntocasa Network utilizza è un metodo scientifico che parte dagli aspetti analitici (misurazione commerciale che attribuisca le corrette incidenze ai vani abitabili, a quelli non abitabili ed agli accessori), segue con una valutazione di tipo tecnico (che considera gli aspetti dell'investimento a lungo periodo) e conclude con una verifica comparativa (immobili simili a che prezzo sono stati venduti in zona? Quali immobili simili sono proposti in vendita in questo momento?).

Puntocasa Network da sempre ritiene che la determinazione del valore corretto sia un passo importantissimo, addirittura fondamentale per il successo della promozione di una casa.

Contattaci per una valutazione gratuita del tuo immobile



PUNTOCASA NETWORK Srl
Via del Torchio 1- 20871 Vimercate MB - Italy
Email: info@puntocasa.net